Masiar Pasquali nasce a Follonica nel 1983, da padre italiano e madre iraniana.

A diciotto anni si trasferisce per studiare e lavorare a Milano, poi a New York.
Inizia la sua carriera lavorativa come assistente e in seguito responsabile dell’immagine coordinata del Festival dei Due Mondi di Spoleto. Dopo il diploma alla Scuola Civica Paolo Grassi lavora per cinque anni come tour manager, assistente e direttore di produzione per i più importanti cantautori italiani. A ventisette anni, in uno dei molti tour, scopre la sua passione per la fotografia.

Dal 2010 inizia a lavorare come fotografo di scena per il Piccolo Teatro di Milano e per il cinema con Aldo, Giovanni e Giacomo. Collabora e pubblica sui principali quotidiani e magazines italiani e stranieri.

Negli ultimi anni si interessa maggiormente allo storytelling che dalla fotografia lo sta portando a dedicarsi sempre di più al documentario di osservazione.

Attualmente vive a Milano e lavora come video-maker e fotografo.

. . .

Mostre

“The other half”
GALLERIA BELVEDERE – Milano [2015] doppia personale con Gabriele Basilico
TRIENNALE MILANO – Milano [2016] collettiva

“Working spaces”
NIMBA – New York [2014] personale

“L’uomo dietro la maschera” e “Dietro le quinte dello spettacolo”
PICCOLO TEATRO DI MILANO – Milano [2013] doppia personale

“Reflections of life”
LUGOCONTEMPORANEA – Castello di Lugo [2009] collettiva
SPAZIO TACCORI – Milano [2009] collettiva
SUD – Milano [2010] personale
PALAZZO ALDOBRANDESCHI – Grosseto [2010] personale

“Music”
60th SANREMO FESTIVAL – Sanremo [2010] collettiva
LA CASA 139 – Milano [2010] personale
TRIENNALE DI MILANO – Milano [2011] personale

. . .

Link

⇒ Masiar Pasquali